mercoledì 19 ottobre 2011

Soccorso per il vostro cane: nozioni da conoscere prima di cercare animali

Desideri avere un cane o un altro animale domestico? Prima di cercare animali domestici è importante conoscere quali sono le soluzioni da attuare quando il vostro cane o gatto sta male. Spero che non dovrete mai utilizzare questi consigli, ma è bene comunque conoscerli. E' importante sapere come reagire ad un fatto imprevisto come una gamba rotta o una bruciatura, un malore o un graffio.

Naturalmente, non sto dicendo che con questi consigli possiamo sostituire il veterinario, piuttosto questi hanno la funzione di primo soccorso.

La prima cosa che dovreste sapere è che in caso di emergenza è molto importante mantenere la calma. I cani rilevano il nostro umore e si comportano di conseguenza.

Ecco alcuni consigli da seguire in caso di incidente:



Incidenti stradali


Nel caso in cui si verificasse un incidente stradale, più o meno grave bisogna inanzitutto controllare in che condizioni versa l'animale e comportarsi di conseguenza. Controllate se respira, se è ancora in piedi o se ha qualcosa di rotto. Se ci sono ferite aperte tamponate e fermate le emorraggie immediatamente. Se ci sono ossa rotte è bene non muovere il cane per non compromettere legamenti e tendini. Nel caso di ossa fratturate o di shok troppo forte è meglio che il veterinario venga nel luogo dell'incidente.

Bruciature

Esistono quattro livelli di bruciature. La bruciatura più lieve si distingue molto facilmente perchè è molto superficiale. In questo caso basta passare dell'acqua tiepida e mettere delle garze. Quando le bruciature sono più profonde si notano alcuni gonfiori nella pelle e in questo caso è importante evitare che le bruciature entrino in contatto con l'ambiente. Al resto ci penserà il veterinario.

Convulsioni

In caso di convulsioni è bene chiamare subito un dottore, ma la cosa principale è non toccare assolutamente il cane perchè potrebbe diventare piuttoto aggressivo.

Colpo di sole

Se il vostro cane accusa un malore perchè ha passato troppo tempo sotto il sole intervenire con panni umidi. Attenzione a non fargli bere acqua ghiacciata o versargli acqua troppo fredda addosso.

Soffocamento

I cani sono molto inclini a soffocamento da ossa, palle, bastoni, ecc. In questi casi è bene tirare la lingua dell'animale per facilitare il passaggio dell'aria ed evitare che il cane soffochi.

Questi sono alcuni consigli su come soccorrere il proprio cane. Prima di cercare un animale e in particolare un cane assicurati di conoscere perfettamente queste nozioni base.

2 commenti:

  1. VORREI ANCHE DIRE CHE SE UN CANE, MANFIA QUALCOSA con veleno, si deve dare acqua con sale, con questo lui vomitarà, questa informazione la ho pressa del veterinario della mia cagneta, baci e buona girnata per tutti voi

    RispondiElimina
  2. volevo dire, mangia, bocconi velenati

    RispondiElimina

Ciao, i commenti sono moderati, questo significa che saranno prima letti da me che gestisco il blog, assolutamente non per togliere la parola a nessuno, ma per evitare spiacevoli sorprese!

Lascia il tuo commento e torna a trovarmi!