sabato 10 dicembre 2011

Il Rinoceronte, un animale massiccio!

Il Rinoceronte è un mammifero che appartiene alla famiglia dei Rhinocerotidae. Esistono 5 specie dei Rinoceronti, due sono africane e 3 sono asiatiche. 

Caratteristiche fisiche.
Il Rinoceronte è un animale molto massiccio. Ha una testa allungata e sulla faccia possiede due corni uno dietro l'altro. I corni sono rotondi alla base e hanno una struttura fibrosa. 
Il collo è molto corto. La sua pelle è spessa e nuda, presenta una serie di balzi a forma di borchie che sembrano formare un disegno .
Il Rinoceronte ha una coda piccola e delle zampe corte e robuste. Questo animale ha una dentatura incompleta.
Ha un udito molto sviluppato a differenza della vista.

Qual è l'habitat del Rinoceronte?
Il Rinoceronte ama vivere in zone ricche di acqua, dove ci sono boschi attraversati da ruscelli. Una volta al giorno si rotolano nel limo. 
E' importante per la loro pelle fare dei bagni di fango in modo da proteggersi dalle punture degli insetti. Sono più attivi di notte che durante il giorno.

Cosa mangia il Rinoceronte?
Il Rinoceronte mangia vegetali duri, rami di alberi, ma gli piace anche alimenti più delicati. Questo animale per riempire il suo lungo stomaco (lungo 1,70 e largo 75 cm) provoca danni alle piantagioni.

Riproduzione.
Il periodo di gestazione dura circa 17-18 mesi e la femmina partorisce un solo piccolo che sarà lungo un metro e peserà dai 25 ai 70 kg. 
La madre allatta il piccolo per due anni. Pian piano che cresce il corno si allunga verso l'indietro.

Quanto può vivere il Rinoceronte?
Il Rinoceronte vive in media più di 50 anni.


Vi illustro delle immagini del Rinoceronte!









Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, i commenti sono moderati, questo significa che saranno prima letti da me che gestisco il blog, assolutamente non per togliere la parola a nessuno, ma per evitare spiacevoli sorprese!

Lascia il tuo commento e torna a trovarmi!